RECLAMI

Vuoi sporgere un reclamo?

Il Cliente può presentare un reclamo esclusivamente in forma scritta.

Il reclamo può essere trasmesso all'Ufficio Reclami tramite posta elettronica indirizzata a reclami@quintime.it.

In caso di contratto di cessione del quinto dello stipendio/della pensione o contratto di delegazione di pagamento, si prega di utilizzare la posta elettronica indirizzata a quintime@pec-legal.it.

La Società deve rispondere entro 30 giorni dalla ricezione del reclamo. I canali che possono essere utilizzati per la trasmissione dei riscontri sono la posta elettronica certificata, la posta elettronica, il fax e la posta cartacea.

Se non è soddisfatto o non ha ricevuto risposta, prima di ricorrere al giudice, il cliente può rivolgersi all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF), che è un sistema stragiudiziale di risoluzione delle controversie tra i clienti e il mondo bancario. Per sapere come rivolgersi all'Arbitro si può consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, chiedere presso le Filiali della Banca d'Italia.

Per informazioni di carattere generale sull'Arbitro Bancario Finanziario (ad esempio su chi può ricorrere, dove trovare il modulo di ricorso, come presentare il ricorso) telefonare al numero verde 800 19 69 69. ESCLUSIVAMENTE per informazioni specifiche su ricorsi presentati è possibile contattare le Segreterie tecniche dell'ABF utilizzando i seguenti riferimenti:

Segreteria tecnica del Collegio di Roma
via Venti Settembre, 97/e - 00187 Roma
tel. 06 47929235, fax 06 479294208

Segreteria tecnica del Collegio di Milano
via Cordusio, 5 - 20123 Milano
tel. 02 72424246, fax 02 72424472

Segreteria tecnica del Collegio di Napoli
via Miguel Cervantes, 71- 80133 Napoli
tel. 081 7975350, fax 081 7975355

Prestiti in tutta Italia!

Chiamaci per un preventivo gratuito

Oppure chiedi la tua quotazione online


Richiedi un preventivo gratuito e senza impegno!